Sportello ASIA di ASG e La Fattoria presentati oggi come volano per promuovere professioni e opportunità

Si è tenuta oggi la cerimonia di consegna diplomi di lingue orientali per i corsisti Asian Studies Group sede di Lodi presso l’Hotel Europa in Viale Pavia a Lodi.

L’occasione ha permesso di introdurre l’avvio dell’attività associativa del nostro C.U.P.I. sul territorio lombardo, sostanziando alcune delle maggiori novità inserite in agenda anche grazie alla collaborazione con operatori e associazioni in loco.

Si ringrazia Abramo Oppizzi e l’Associazione albergatori della Provincia di Lodi che ha ospitato l’evento e ha messo a disposizione del CUPI gli spazi aggregativi per diffondere la comunicazione ufficiale del centro.

Presenti al pomeriggio, la direzione Asian Studies Group e coordinamento CUPI,  Paolo Cacciato  insieme ai soci fondatori Diego Bruni di Bruni Costruzioni e Simone Carinelli di Carinelli e Piolini per il progetto La Fattoria: primo polo multidisciplinare che svilupperà  sul territorio opportunità di co-working dinamico  con un’attenzione specifica per aziende start up e accoglienza di operatori stranieri sul territorio all’interno degli spazi di condivisione. Un sostegno specifico verrà offerto anche attraverso soluzioni di crown funding e di cooperazioni nei servizi che verranno sostenute all’interno degli stessi operatori nella struttura.

La collaborazione con Asian Studies Group intensifica il coinvolgimento di giovani professionisti personalmente coinvolti in percorsi di studio e di networking con l’Asia orientale anche all’interno dell’agenda di attività che CUPI svilupperò negli spazi de la Fattoria in Lodi.

bruni

Così come il progetto Sportello ASIA di Asian Studies Group garantisce l’accesso a internship di valore con regolare contratto di apprendistato / stage in East Asia viceversa la sinergia con CUPI permette di accogliere giovani professionisti e universitari da Asia e da altre parti del mondo per veicolare comunicazione, apporti, know how e prospettive di cooperazione con aziende e operatori in loco, soprattutto all’interno degli spazi polivalenti di La Fattoria.

Grande soddisfazione da parte del direttivo C.U.P.I. che oltre a sottolineare energia, entusiasmo e risorse finanziarie messe assieme da comparto privato per l’avvio dell’attività associativa , rimanda la stampa e gli operatori interessati a partecipare in qualità di associati ad una prossima occasione specifica dove verrà presentato ufficialmente il direttivo e l’agenda inerente ai seguenti punti

– visione internazionale alla base di un rilancio sostenibile e funzionale del territorio.

– accoglienza operatori stranieri e del flusso turistico nella promozione del marketing del territorio attraverso calendario di eventi / percorsi che siano promossi a livello internazionale.

– formulazione dei servizi e dei contenuti funzionali alla creazione della domanda per lo sviluppo delle opportunità di rilancio del territorio e degli operatori economici

– formazione diversificata per esercenti commerciali, professionisti e società civile in grado di sostenere l’accoglienza e l’offerta dei servizi durante l’anno dell’EXPO.

– piattaforma di sviluppo delle dinamiche di internazionalizzazione per le imprese del territorio in comunicazione con Lodi Export, consorzio all’internazionalizzazione delle imprese del territorio.

– opportunità di co-working con accesso ad una rete di operatori coinvolti nel crown funding sostenibile all’interno di La Fattoria

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...