LODI2015 – living Expo: IL TERRITORIO NON SI RASSEGNA A FARE DA COMPARSA, MA VUOLE VIVERE L’EXPO DA PROTAGONISTA

DSC_0104

Marketing e sostegno per la messa in rete delle imprese e delle associazioni: ecco cosa ha promesso la Provincia di Lodi, ieri, al Parco Tecnologico, dove ha convocato un convegno per parlare di “Lodi2015-living Expo”. Nell’ottica del commissario straordinario Cristiano Devecchi, deve diventare un vero e proprio “fuori-Expo”.

Le oltre duecento persone presenti in sala hanno così ascoltato una lezione tenuta da Paolo Migliorini, responsabile Turismo ed eventi della Provincia, che ha parlato di come creare un pacchetto turistico in grado di attrarre persone sul territorio nei mesi di Expo.

Questo dà l’idea di come, nel Lodigiano, si stiano ancora costruendo le fondamenta, mentre a Milano e nel resto di Lombardia ormai si è giunti alle ultime rifiniture prima che i famosi 20 milioni di visitatori atterrino a Milano.
Anche noi di Cupi eravamo presenti per capire cosa potesse offrire l’adesione a Lodi2015, che vantaggi le imprese e le associazioni possano avere attraverso questo logo, se non il fatto di essere inserite in un calendario di eventi che per ora è solo un miraggio. “Un mio sogno”, come l’ha definito il commissario straordinario, che non ha mancato di ricordare la probabile soppressione dell’ente nei prossimi tre mesi.
Paola Esposti, segretario generale della Camera di commercio di Lodi, ha riproposto un bando in collaborazione con Regione Lombardia, per l’assegnazione di 300mila euro alle imprese in grado di mettersi in rete. Niente di nuovo: la proposta era già stata lanciata il mese scorso, e ancora non è stata stilata nella sua versione definitiva.

Poche certezze anche sul fronte Regione: il consigliere Pietro Foroni ha infatti chiamato in causa il governatore Maroni. “Per sua volontà, nella stesura del bilancio, stiamo ricavando un fondo importante per le imprese” ha spiegato Foroni, ma non ha messo sul piatto numeri o date precise.
L’unica data fissa è il 30 aprile. Entro quel giorno si dovranno consegnare in Provincia le schede correttamente compilate con una descrizione del progetto che si vuole presentare, e i finanziatori che la sostengono.

SCHEDA PROGETTO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...