CUPI presenta Missione Strategica in Thailandia Vietnam Myanmar 2014

3 – 9 NOVEMBRE 2014

Nell’ambito delle attività di supporto alle PMI italiane e lombarde in Aree Strategiche, Promos – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano propone la partecipazione ad una missione imprenditoriale in alcuni Paesi strategici del Sud Est Asiatico con la collaborazione di C.U.P.I. Centre For Union of International Perspectives.

La missione prevede tappe in tre Paesi di grande rilevanza strategica per le PMI lombarde e italiane:

1. Thailandia – considerata il 17° Paese manifatturiero al mondo, il Paese offre buone opportunità per il settore
della meccanica, automotive, infrastrutture, biotecnologie e medicale, energie alternativa

2. Vietnam – Il Vietnam ha confermato la propria posizione di spicco tra le economie maggiormente dinamiche del continente asiatico, grazie principalmente all’incremento della produzione industriale e manifatturiera. I settori più rilevanti dell’export italiano sono i macchinari, prodotti chimici, articoli in pelle, mezzi di trasporto, prodotti tessili, farmaceutici, elettronica ed elettromedicali.

3. Myanmar – grazie a tassi di crescita di oltre il 7% annuo e alla rimozione delle sanzioni internazionali, è uno dei Paesi più promettenti al mondo. In fase di ricostruzione, il Paese offre notevoli opportunità per tutto il comparto dell’edilizia e infrastrutture, settore agricolo e agro-industria, macchinari in particolare per settore tessile e oil&gas.

Provenienti da un decennio caratterizzato da performance economiche sostenute e positive, i Paesi sud-est asiatici continuano a crescere: complessivamente, il Prodotto Interno Lordo aumenterà con un tasso medio del 5,4% annuo nel periodo 2014- 2018, come confermato da un recente studio dell’OCSE.

Robusta domanda interna, attrazione di investimenti esteri e importanti piani di rilancio delle infrastrutture sono i principali punti di forza di queste economie.

La Thailandia, il Vietnam e il Myanmar fanno parte dell’ASEAN, l’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico, che si costituirà come mercato unico nel 2015, offrendo un mercato di oltre 600 milioni di persone.

Tra i Paesi ASEAN, buone prospettive di sviluppo nel medio periodo sono attese per la Thailandia (+4,9%), il Vietnam (+5% circa) e il Myanmar (+7%).

Alle aziende sarà offerta la possibilità di aderire a tutte o solo ad alcune delle tappe previste, a seconda del settore e delle opportunità di business nei diversi Paesi.

IL SERVIZIO OFFERTO
La missione prevede un programma di approfondimenti con esperti sulle modalità operative e incontri con operatori economici e controparti locali, selezionati in base al settore di appartenenza e alle richieste delle singole imprese aderenti. Il servizio offerto da Promos comprende nel dettaglio:

  •  ricerca e selezione di partner locali sulla base delle esigenze delle aziende;
  • organizzazione di agende di incontri d’affari;
  • assistenza durante la missione;
  • facilities e/o transfer in loco per la realizzazione degli incontri d’affari;
  • interprete dedicato in Thailandia e in Vietnam.

Per le Province di Lodi – Pavia e Piacenza il  nostro Centro per l’Unione delle Prospettive Internazionali offre possibilità di informativa diretta gratuita e gestione pratica in collaborazione con Promos e AICE oltre ad una consulenza di fattibilità matching preliminare

A seguire alcuni dettagli circa la missione (che potrà subire modulazioni funzionali e diversificate in base alle richieste delle aziende partecipanti)

dettagli missione cupi

 

(*) Le micro, piccole e medie imprese con sede con sede legale e/o operativa in Lombardia possono beneficiare del Voucher B ad abbattimento della quota di adesione, pari a € 1.800,00 (al lordo della ritenuta d’acconto del 4%). La domanda di Voucher deve essere presentata online alle ore 10.00 del 10 Settembre 2014 sul sito https://gefo.servizirl.it/adp. È necessario pre-registrarsi sul sito entro il 5 Settembre 2014. L’assegnazione del Voucher viene confermata al raggiungimento di almeno n.5 imprese partecipanti. Per il regolamento relativo ai Voucher si invita a consultare il “Bando voucher per l’internazionalizzazione delle micro e PMI imprese lombarde 2014”, presente anche sul sito http://www.promos-milano.it.

Tutte le spese non contemplate sono a carico dei partecipanti. La quota potrà subire variazioni per fattori indipendenti dalla volontà di Promos. Eventuali variazioni verranno tempestivamente comunicate.

MODALITÀ DI ADESIONE

Per partecipare è necessario inviare entro e non oltre il 21 Luglio 2014 il company profile e il contratto di partecipazione debitamente compilati e firmati.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

info@cupiproject.com

 

Annunci

English4Expo, the Coaching English. NEW FRONTIER OF COMMUNICATIONS FOR BEING INTERNATIONALS

Siamo felici di presentare il nuovo programma basato sul miglioramento delle tecniche di comunicazione in inglese: apprendere tecniche di comunicazione e di efficacia meta linguistica esercitando la lingua inglese con trainers madrelingua.

il corso si terrà sia in Lodi che in Milano in mini classi in orario condiviso

Dalla settimana del 10 giugno 2014 per un mese, 2 volte la settimana segui il programma gratuito rivolto a tutti i tesserati CUPI ed esercita la tua capacità espressiva in inglese con un coaching di primo livello.

a seguire informazioni circa i moduli che affronteremo durante il nostro corso di formazione di intensificazione

Basics

What is communication // Sharing information through ideas, feelings, perceptions, attitudes, expectations etc. // How do you communicate currently // What works and what doesn’t work // What is it you are trying to communicate with others // How might others perceive what you are trying to communicate

Types of communication

Verbal Tone of voice //  Non Verbal Gestures, body language, posture, facial expressions // We communicate more non verbally than we do verbally // Visual Posters, social media, advertisements, movies, pictures etc  // Written Press releases, newspaper articles, blogs, emails etc

Aspects of communication

Listening Don’t want to miss anything because aren’t listening to what others are saying  // Allows you to understand how others are feeling //  Observing Some people don’t speak up, so observing their behavior can be helpful  // Tells a lot about how a person feels about a particular subject Important in understanding how others are interpreting information //  Analyzing Allows you to understand everything going on and all information  // Also helps how you understand the information  // Interpreting How you understand something //  Asking questions  // Gives a better understanding of what needs to be communicated // Clears up misunderstandings // Evaluating Allows you to see any improvements that need to be made //  Be critical and see what works and what doesn’t work and where to go from there //  Regroup and make a plan for future endeavors //  Collaborating Team work- being able to work together and accept and incorporate many people’s ideas is essential. It gives a better understanding of what is being communicated and what is trying to be achieved.

Effective Communication

Listening Very important for being an effective communicator // Give undivided attention to the speaker-pick up on non verbal clues (body language etc) //  Try not to interrupt unless something needs to be clarified  // Show you are interested in what the speaker is saying and how the speaker is feeling //  Body language // The way you look, listen, how much eye contact you have or react or act to the speaker tells more about how you are feeling than words Be aware of differences in individuals. // Different countries or cultures have different body language than you do.  // Everyone uses their non verbal communication skill set differently. Look at the non verbal communication as a whole. // Don’t read too much into the gestures. // It’s easy to lose eye contact once in a while, that doesn’t mean they are disinterested. // When you are the speaker, make sure your gestures line up with what you are saying. // If you say one thing, your body language should reinforce it. //  Body language should convey a positive message.

Stress management

Maintain relaxed, positive state of awareness so you can remain emotionally available and engaged in the speaker // Recognize when you are becoming stressed // Take a minute to calm down and figure out whether this is a conversation to continue or postpone // Take a few deep breaths to quickly manage stress If necessary, agree to disagree and take a break from the conversation to allow everyone to cool down

Emotional Awareness

Knowing and understanding how the other person feels can help you to understand what they are trying to communicate with you. // Helps you to understand and empathize what is really troubling others It helps you understand what you really want This will allow you to build strong, trusting relationships and think creatively, solve problems and resolve conflicts

Seven C’s of Communication

Clear – Be clear about goal/message Purpose Easy to understand People shouldn’t have to make assumptions on what you are trying to say

Concise –  Stick to the point and keep it brief Eliminate filler words like “for instance,” “literally,” or “basically” etc Remove unnecessary sentences // Make sure the point is not repeated in different ways

Concrete – Gives your audience a clear picture of what you are telling them There are details, vivid facts and focus

Correct – Error free communication // Make sure it fits audience level of education or knowledge No grammatical errors Everything is spelled correctly

Coherent – Logical All points are connected and relevant to the main topic // Tone is consistent

Complete – Audience has all the information they need // The audience knows exactly what they have to do  // All relevant information is included- contact info, locations, dates, times etc

Courteous  – Friendly, open and honest Not passive aggressive and no hidden insults or jabs at the audience Keep reader’s viewpoint in mind Empathetic to needs

For subscriptions contact us info@cupiproject.com

The program is offered for free of charge for all CUPI’s members