Life Sciences Park – Da Malta con Europa un programma facilitato per accesso operatori esteri

Un progetto infrastrutturale finanziato per il 75% da fondi europei e per il 25% dal governo maltese è il nuovo Life Sciences Park che sorge a pochi passi dal Polo Ospedaliero  e dal dipartimento specializzato in Oncologia, Mater Dei e a pochi km dall’aeroporto internazionale e dal Polo Universitario. Rappresenta una nuova frontiera per l’attrazione di operatori (soprattutto SME) esteri attivi nel settore IT, Ricerca  e sviluppo settore biomedico e chimico farmaceutico oltre che alle società di servizi per tutta la filiera digital – medico -biotech e tutto ciò avviene in un’area di estremo interesse per posizione geografica e interfaccia con il mondo del Medio Oriente e Mediterraneo.

polo malta La nostra organizzazione ha incontrato pochi giorni fa rappresentanti governativi che coordinano il progetto di selezione e facilitazione dell’inserimento operatori esteri all’interno del nuovo polo che prevede una serie di servizi a sostegno di piccole e medie imprese così come poli tecnologici e di ricerca nell’insediamento all’interno della struttura che attualmente ospita 3 differenti hub tecnologici: uno dedicato all’IT, uno rivolto al settore chimico, e un altro destinato a ricerca e laboratori bio-medicali.

Due torri di 5 piani per la parte bio medicale più una base a V che ospiterà IT & Digital  e area Chimico- Farmaceutica comunicheranno in maniera funzionale sia con il Polo Medico a pochi passi di distanza e rappresenterà un elemento strategico per quante aziende e ricercatori desiderino un’interfaccia diretta con strutture sanitarie e università.  Pensare poi ad una divisione specifica per l’IT che operi in sviluppo servizi e digitalizzazione della filiera biotech è una novità per Malta da sempre attenta al settore del digital e software ma fino ad oggi sempre più sostenuta allo sviluppo di app e sistemi per gaming, turismo e industria telecomunicazioni.

Fra  le facilitazioni previste dal programma segnaliamo. l’accesso alla struttura di nuovissima creazione ad un contributo forfettario facilitato per quanto concerne affitto spazi, possibilità di accesso a finanziamento a tasso di interesse calmierato su approvazione del plan di sviluppo con diretta approvazione da parte di enti para-governativi con cui la nostra organizzazione coopera, vantaggi fiscali per le realtà che opereranno all’interno dell’hub seguendo precisi standard di permanenza all’interno del progetto.

polo malta 2

Tale programma unito ai già numerosi vantaggi fiscali previsti dal Governo Maltese a favore di investimenti provenienti dall’estero consolidati in un sistema white-list  all’interno della normativa europea rappresentano un plus sostanziale per la selezione da parte di investitori della modalità di accesso su uno scenario di grande appetibilità per presenza di operatori di settore di matrice internazionale.

C.U.P.I. inserisce Life Sciences Park’s project in Malta all’interno della propria agenda programmatica e di servizi rivolti all’internazionalizzazione.

Per meglio conoscere i dettagli del progetto e accedere ad un incontro mediato con i rappresentanti del nuovo Polo Tecnologico di Malta inviate una mail a info@cupiproject.com  RIF:Park-Malta

life park

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...