Archivi categoria: Varie

Vietnam a Milano una linea di consolidamento servizi per l’internazionalizzazione

Si è tenuto ieri presso AICE Associazione Italia Commercio Estero il mini panel programmatico per il consolidamento di un’agenda  di lavoro che alla vigilia dell’entrata in vigore del FTAs Europa – Vietnam porti alla finalizzazione di strumenti operativi per l’internazionalizzazione di Impresa e delle relazioni di investimento fra Italia e Vietnam con un polo operativo e sinergico nella città di Milano che faciliti l’erogazione di contenuti di formazione e servizi per il segmento PMI da Italia e Vietnam.

L’incontro coordinato da Pierantonio Cantoni, responsabile AICE per l’Internazionalizzazione di Impresa, ha posto in essere le condizioni per strutturare una partnership che garantisca ad ICHAM Italian Chamber of Commerce in Vietnam di operare con continuità e presenza operativa stabile su Milano così come sviluppato di recente da Aice per la Camera di Commercio Italiana a Singapore.

Pham Hoang Hai, direttore esecutivo di ICHAM ha espresso interesse nel consolidare dinamiche che portino ad avvicinare concretamente Italia e Vietnam nella prospettiva si servizi sostenibili per l’internazionalizzazione di Impresa.

L’occasione, sostenuta attivamente dalla nostra associazione già pro-attiva nelle sinergie progettuali con AICE ha visto la partecipazione anche di due esponenti dell’Advisory Board Progetto Vietnam, l’Avv. Federico Vasoli dello Studio Legale De Masi Taddei Vasoli e Consigliere della Camera di Commercio Italia Vietnam di cui è intervenuto in rappresentanza, e del Dott. Paolo Cacciato direttore scientifico Asian Studies Group e consulente per l’internazionalizzazione assistita verso Far East di ADM-EA Consulting

AICE ha inoltre introdotto alcune prospettive che mirano ad un coinvolgimento forte dell’Advisory Board, di istituzioni e partners nonché di ICHAM nel consolidare e definire entro il 2017 le linee di sinergia su cui iniziare ad operare.

Il panel si è chiuso inoltre con la presentazione ad ICHAM dell’offerta di formazione specialistica che introduce in Milano, Roma e Torino i primi corsi di lingua vietnamita ufficiali secondo standard para-accademico e patrocinati da Centro Studi Vietnamiti nonché Consolato della RS del Viet Nam erogati in collaborazione con Asian Studies Group.

Questo contenuto di formazione insieme ad altri spunti condivisi fra i partecipanti hanno posto in essere e rafforzato su Milano l’avvio del Progetto Vietnam per Milano che comprende una serie di attività atte a consolidare il legame commerciale e professionale fra Milano e Vietnam come eredità EXPO 2015.

IMG_20161018_120504.jpg

 

Annunci

Fondo per le Idee e il successo: Servizi di Marketing sostenibile 2.0

Confermata la partnership  C.U.P.I. Centro per l’Unione delle Prospettive Internazionali e Job Group per il consolidamento di un Piano Strategico per i servizi di Marketing assistito a favore della rete di imprese, associazioni e mondo no profit così come  pubbliche amministrazioni introdotte dal nostro Centro in progetti di networking e consulenza strutturale per eventi e progetti.

Screenshot 2016-04-21 14.55.37

Il piano prevede l’accesso a servizi professionali di marketing quali

comunicazione  e visual solutions per ogni settore, grafica, stampa e distribuzione pubblicitaria, servizi di logistica integrati per materiali pubblicitari, merchandising,  coordinamento congressi ed eventi, supporto strutturale per materiali e servizi in fiere espositive,  strategie di posizionamento e comunicazione sul web, pianificazione e progettazione e-commerce (sia in Italia che all’estero), consulenza e sviluppo d’immagine, consolidamento brand.

I servizi saranno interamente  finanziabili attraverso l’accesso al Microcredito per lo Sviluppo Sostenibile messo a disposizione dalla nostra Associazione.

maxresdefault

La prospettiva è quella di rendere immediatamente configurabile una strategia di comunicazione olistica che includa l’aggregazione di servizi diversificati ma funzionali, in contemporanea, per il successo del destinatario e far si che tali servizi siano sostenuti da credito immediatamente disponibile per il nostro assistito, senza la previsione di alcun tasso di interesse sull’erogazione del finanziamento o spesa di istruttoria.

Dal proprio lato, Job Group mette a disposizione una lunga esperienza nel settore della comunicazione d’impresa e un alto livello di specializzazione in contenuti  diversificati attraverso il coinvolgimento di  una rete di marchi propri attraverso cui il gruppo opera per un fitto portfolio di prestigiosi clienti a livello nazionale: dalla stampa, alla logistica e distribuzione, fino alla comunicazione video e pubblicitaria, passando per il mondo del web e della comunicazione di impresa.

Screenshot 2016-04-21 14.55.28

La presenza di Job Group con i propri stores di stampa Imprinting Digitale,  (store principale in Via Montello 20 a Milano zona Moscova Garibaldi) nonché dealers e consulenti marketing  su tutto il territorio nazionale, agevola notevolmente l’accesso al servizio proposto in joint con  il nostro centro e rende ancor più concreta la fruizione del nostro Fondo di finanziamento servizi.

Al Microcredito per lo Sviluppo Sostenibile è garantito l’accesso alle Associazioni e al mondo del no profit spesso escluso da servizi di questo tipo oggi strettamente funzionali per posizionarsi e comunicare in tempo reale con istituzioni, associati e imprese. Alle associazioni è inoltre riservato un particolare tariffario e un programma di consulenza globale che mette a disposizione con un credito di 1500 euro chiavi in mano (erogabile in 5 giorni lavorativi) servizi completi di marketing che includono

  • Flyerpage web con dominio proprio
  • Pagina FB e contratto gestione social network
  • Materiali pubblicitari offline (vele, volantini, biglietti da visita)
  • divise e merchandising
  • Consulenza di immagine e organizzazione evento per campagna tesseramenti.

Per ricevere gratuitamente maggiori informazioni potete compilare il form seguente e sarete ricontattati senza impegno dalla nostra segreteria

Bando moda e digitale: nuove soluzioni tecnologiche per il terziario e la filiera della moda

CUPI è molto lieta di presentare il nuovo bando per l’implementazione di sistemi e soluzioni digitali applicate al settore moda, promosso dalla regione Lombardia.

Il bando prevede la presentazione di un progetto che favorisca l’innovazione del settore dell’economia digitale come possibile leva per stimolare la competitività e il posizionamento imprenditoriale delle aziende del settore moda, anche e soprattutto in vista di Expo 2015. Il bando è aperto a PMI lombarde del settore dell’economia digitale,

in particolare a quelle facenti parte delle divisioni 26, 27, 58, 59, 60, 61, 62, 63 e 73 del codice ATECO 2007.

SETTIMANA MODA DONNA

Quì potrete trovare maggiori informazioni sul bando. Questa opportunità s’inserisce in maniera perfetta all’interno del servizio di comunicazione #FocusExpo, come possibilità per le aziende del territorio di accedere ad un fondo che permetterà loro di implementare degli strumenti di comunicazione che ne favoriranno l’internazionalizzazione, soprattutto durante il periodo di Expo 2015, dove l’afflusso di stranieri e dunque potenziali nuovi clienti sarà enorme.

Riteniamo dunque che sia molto importante per le aziende locali aver la possibilità di far conoscere il proprio brand nel mondo, in modo da favorire una possibile successiva esportazione di quest’ultimo.

Tale processo va iniziato adesso, raccogliendo l’opportunità lanciata da #FocusExpo, così da non trovarsi impreparati di fronte a quella massa di possibili nuovi clienti provenienti dal mondo, che potrebbero poi fare da apriporta verso nuovi mercati.

CUPI propone così ai propri consociati un servizio gratuito di assistenza con esamina preliminare dei servizi offerti dagli operatori inseriti nelle categorie ATECO indicate per pianificare il consolidamento di una modalità organica di servizi finalizzati all’internazionalizzazione del terziario da presentare come oggetto finanziabile per la misura del 50% dal bando regionale

Il servizio verterà nell’individuazione di contenuti utili all’impresa per strutturare un programma assistito di internazionalizzazione dei propri assetti commerciali e gestionali con lo scopo di formulare una proposta finanziabile dal bando e con una particolare attenzione a elementi concernenti

– marketing strategico con implementazione digitale

– cross cultural communication applicata al mondo della comunicazione social online

– sviluppo di strumenti di promozione e vending online ed offline

– formazione personale in termini di diversity management nella governance di programmi di joint- commerciale con operatori esteri

– promotional tools digitali funzionali per B2b assistita in Italia durante EXPO

– mediazione linguistica e sviluppo dipartimento interno nello sviluppo di una strategia di marketing internazionale

– servizi diversificati per realizzazione di eventi e organizzazione sistematica di un programma di intermediazione durante periodo EXPO con supporto di comunicazione, promozione e gestione digitale

Per maggiori informazioni info@cupiproject.com

Eurasia Business Forum 2015

EBF 2015

CUPI, as Exclusive Partnered Centre of EBF’s organizers, is very glad to present the Eurasian Business Forum (EBF), that will be held on April, 23-24, 2015 in Almaty, Kazakhstan. The EBF has become the main part of global business – dialogue and the biggest platform for cooperation of all participants of markets.
Eurasian Business Forum-Exhibition (EBF) – is a platform for communication with international community, showing a country’s openess to business, investments, and commitment of innovation and “green economy”.

The objectives of the forum are:

  • To gather in one place, at one event owners, shareholders and seniors and middle managers of of large companies of 12 priority sectors of Kazakhstan economy and countries near and far abroad.
  • To create a “paradise” for investors, the more favorable conditions for business development, attraction of investments; the best opportunities for foreign investors to enter in the market of Eurasian Economic Union (EAEC).
  • To associate businessmen in the community of like-minded with the help of which they can share experiences, solve problems together and help each other in business development.

The EBF 2014 has gathered more than 500 delegates from 28 countries of the world.
The event will bring together about 1000 participants from Kazakhstan, the CIS and other foreign countries; moreover during the Forum there will be a business exhibition “Kazakhstan Business – 2015” where you can take a look at the new products and solution for developing your business, present your company’s products and services as well. Eurasia Business Forum will be  covered by more than 100 domestic and international media and bloggers.

The participation fee for EBF 2015 is 250€ that includes:

  • Participation in all activities of the business program of the Forum
  • Personal invitation for all events of cultural, entertainment program
  •  Meal (coffee breaks, lunches, dinners) according to the program of the Forum
  •  Special lounge – Business Zone
  • Provision of materials Forum participant’s portfolio
  • Free entrance to the exhibition 
  • Participation in seminars, workshops, training courses from leading
  • Local and foreign speakers
  • Participation in the Awards Ceremony
  • Access to wi-fi
  • Services assistant / interpreter
  • Providing all delegates visa support
  • Transfer, including airport pick-up if necessary
  • Room reservations.

You can receive a discount on flight and room value if CUPI’s associate.

This is the EBF reservation request form that you can send:

cena

CUPI, come Centro Partner Esclusivo per gli organizzatori di EBF, è molto lieta di presentarvi Eurasian Business Forum(EBF), che si terrà dal 23 al 24 aprile 2015 ad Almaty in Kazakistan. L’EBF è diventato un network importante a livello di business globale: in quanto grande piattaforma per la cooperazione di tutti i partecipanti dei mercati.
Eurasian Business ForumExhibition (EBF) è una piattaforma per la comunicazione a livello di comunità internazionale, durante la quale si presentano le possibilità economiche, gli investimenti, e l’impegno di innovazione e di green economy” all’interno di un’ampia regione economica.

Gli obiettivi del forum sono:

  • Raccogliere in un unico luogo, in un unico evento: proprietari, azionisti e grandi e piccoli manager di grandi imprese; facendoli interagire riguardo i 12 settori principali dell’economia Kazaka e dei paesi più o meno vicini della zona.
  • Creare un “paradiso” per gli investitori, con le condizioni più favorevoli per lo sviluppo delle imprese ed attrazione di investimenti; fornendo le migliori opportunità per gli investitori stranieri per entrare nel mercato della Unione Eurasiatica (CEEA).
  • Associare imprenditori con pensieri speculari per condividere esperienze, risolvere problemi e aiutarsi a vicenda nello sviluppo del business.

L’EBF 2014 ha raccolto più di 500 delegati provenienti da 28 paesi del mondo.
L’evento di quest’anno riunirà circa 1000 partecipanti provenienti da Kazakistan, Russia ed altri paesi stranieri; inoltre durante il Forum ci sarà un’esposizioneKazakhstan Affari 2015″, dove si potrà dare vedere i nuovi prodotti e soluzioni per sviluppare il vostro business, oltre che presentare prodotti e servizi della vostra azienda.  Ad Eurasia Business Forum ci saranno più di 100 media e blogger nazionali e internazionali coinvolti.

La quota di partecipazione per EBF 2015 è 250 comprendenti:

  • Partecipazione a tutte le attività in programma durante il Forum
  • Invito personale per tutti gli eventi in programma sia culturali, che d’animazione
  • Pasto (coffee break, pranzi, cene) secondo il programma del Forum
  • Lounge Speciale – Business Zone
  • Fornitura di materiali, portfolio dei partecipanti
  • Ingresso gratuito all’esposizione
  • La partecipazione a seminari, workshop, corsi di formazione
  • Relatori locali e stranieri
  • Partecipazione alla cerimonia di premiazione
  • Accesso a internet wi-fi
  • Servizi assistant / interprete
  • Supporto ai delegati in merito ai Visti d’ingresso
  • Transfer, anche dqall’aeroporto, se necessario
  • Prenotazioni di camere.

È possibile ricevere uno sconto sul volo e sul pernottamento in albergo se associato CUPI.

Questo è il EBF reservation request form che è possibile inviare:

Malta to Make Experiences: Internship in International Hostel with benefits

CUPI è anche international experiences. Per giovani studenti interessati a migliorare inglese e a lavorare in un ambiente internazionale, in collaborazione con Best Stay Malta vi presentiamo l’offerta di Hostel Malti rivolta a ragazze a partire dalla fine di agosto / inizio settembre. Benefit come alloggio a pochi passi dal mare e partecipazione gratuita ad attività. solo 4 ore di lavoro al giorno e day off a disposizione.

Discover Malta: concrete experience for your best stay

Are you looking for working experience in international environment, meeting new friends and enjoying wonderful sea?  Hostel Malti, a nice structure in St Julians near Balluta Bay and Sliema is always looking for supporting staff for hostel’s maintenance.

The Hostel Malti is very famous for welcoming international customers in particular young people for study and enjoying the island. From September they are offering a position for hostel keeping and general maintenance for 3 hours in the morning and only 1 hour in the afternoon.

logo

Basically they are looking for a girl  as housekeeping service, free day can be fixed with management.

As part of the staff you’ll have great opportunity to improve and practice english with guests of the Hostel, in nice and dynamic atmosphere,  and receive free accommodation in well located and famous area of the island. You can also enjoy lot of extra activities managed and offered to…

View original post 93 altre parole

Malta not only for sea lovers: here it is, the Mediterranean’s mini Hollywood

partnered network of service providers introduce to us some opportunities about english classes, film making trainings and internship in film making industry with international participations in Malta! CUPI, think globally act locally! leggete l’articolo per maggiori informazioni e non esitate dal contattare noi o BestStay in Malta for maggiori info

Discover Malta: concrete experience for your best stay

Do you know that Malta represents also a booming platform for film – making industry and movie production? Probably you don’t imagine that some of locations for  Ridley Scott’s “Gladiator” or “Asterix and Obelix” have been chosen among impressive landscapes offered by our small island in the center of Mediterranean.  Well-known films such as Midnight Express and Popeye were also shot in Malta.  In 2008, the entire fort was used for Alejandro Amenábar’s Agora (2009), where a huge set recreating Alexandria in 300AD was built.  In 2010, HBO used the fort to film scenes from their epic fantasy series, A Game of Thrones, starring Sean Bean, Alfie Owen-Allen and Emilia Clarke.

çGORA

Last news report as Angelina Jolie and Brad Bitt  had chosen the island of Gozo as perfect place for their new film, after a scouting trip last month. It is understood that the film, which has been written by Jolie and will…

View original post 964 altre parole

Selected per voi: Quinta edizione del Business Focus su Cina e Far East di NIBI

Dato il coinvolgimento nel direttivo della nostra associazione di esponenti in prima linea del centro studi Asian Studies Group già partner scientifico NIBI per la sezione Asia e il particolare interessamento che la nostra organizzazione rivolge a offerte inferenti al mondo della formazione specialistica per l’internazionalizzazione di Impresa, abbiamo il piacere oggi di introdurre l’apertura iscrizioni per l’avvio della quinta edizione del Business Focus Cina e Far East del Nuovo Istituto di Business Internazionale NIBI di Milano.

La quinta edizione del Business Focus Cina e Far East, progettato e realizzato da NIBI, riparte a settembre con un programma specifico e di alto profilo, che affronta strumenti e contenuti in modo pratico e diretto.

Il corso si rivolge a imprenditori, responsabili commerciali, export manager e professionisti che hanno intrapreso attività di sviluppo internazionale sia in Cina sia nelle aree del Far East o che sono interessati a conoscere e approfondire le tematiche in programma.

Il Business Focus Cina e Far East é un percorso qualificato che garantisce una preparazione concreta e operativa, finalizzata a esaminare e approfondire le dinamiche economiche, le regole e le strategie di ingresso in Cina, India e nei mercati dell’Asia orientale.

Grazie al supporto e all’esperienza di Promos, presente sul territorio con uffici a Mumbai e Shangai, il corso trasferisce una serie di competenze e relazioni utili per capire e gestire le complessità nel sistema economico di questi Paesi. L’obiettivo è formare professionisti che possano condurre e guidare con effica- cia le attività di business nei mercati d’interesse.

partnership nibi b focus

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di cogliere il potenziale di queste aree, che non rappresentano più solamente una piattaforma produttiva a basso costo, ma offrono opportunità in termini di innovazione tecnologica e di crescente capacità di spesa, grazie a una classe media in forte sviluppo.

Il percorso si sviluppa nell’arco di 60 ore, organizzate in moduli formativi che permettono di acquisire un ventaglio di conoscenze multidisciplinari, direttamente applicabili.

La prima parte del corso fornisce un quadro aggiornato del contesto geopolitico e macroeconomico di riferimento, dalle sfide per il futuro agli accordi commerciali che regolano i regimi preferenziali, e analizza, con un’ottica busi- ness oriented, le principali variabili legate all’internazionalizzazione nell’area del Far East.

Sono previsti approfondimenti sul sistema bancario e finanziario, la logisti- ca e i trasporti e gli aspetti giuridico-fiscali, confrontando tra loro i diversi mercati.

spalla nibi biz foc La seconda parte del programma è dedicata agli “Approfondimenti Paese” che offrono un quadro puntuale delle dinamiche commerciali e produttive con riferimento alle principali economie dell’area.
Per ogni Paese vengono forniti un aggiornamento mirato sul contesto economi- co e indicazioni operative sulle opportunità di business e sulle strategie com- merciali e di investimento, anche attraverso la presentazione di casi aziendali di sviluppo internazionale nei mercati più rilevanti.

Sono previsti incontri e focus dedicati alla business culture di Cina, India e Giappone.

Le lezioni sono suddivise in otto sessioni didattiche e si svolgono il venerdì pomeriggio e il sabato, per conciliare la partecipazione al corso con gli impegni e le attività lavorative.

Informazioni per iscriversi (max 25 posti) con frequenza dal 19 settembre al 13 dicembre 2014

Business Focus Cina e Far East + Corso Lingusitico – 100 ore

Quota di partecipazione con Early Booking sconto 15% (valido fino al 31/08/2014*)

1.590 euro + IVA 1.352 euro + IVA

Business Focus Cina e Far East – 60 ore

Quota di partecipazione con Early Booking sconto 15% (valido fino al 31/08/2014*)

1.250 euro + IVA 1.062 euro + IVA

>> Scopri il programma completo del corso

Il Business Focus Cina e Far East è realizzato in collaborazione con diversi soggetti di rilievo che contribuiscono al percorso formativo, apportando compe- tenze e know-how specifici:

  • Asian Studies Group, Associazione di studio e ricerca sull’Asia
  • Camera di Commercio Indiana per l’Italia
  • CdIE, Centro di Iniziativa Europea
  • Consolato Generale della Corea del Sud a Milano
  • Corriere Asia, Portale di approfondimento dedicato ai Paesi asiatici emergenti
  • HKTDC – Hong Kong Trade Development Council
  • Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano
  • Octagona, International Business Consultancy
  • JAS Italia, società leader nel mercato dei trasporti internazionali
  • Osservatorio ASIA, Organismo imprenditoriale accademico focalizzatosull’analisi dei rapporti Italia-Cina
  • Studio Legale Carone & Partners
  • Studio Legale e Tributario De Sanzuane – Foglia
  • Studio Legale associato dMTV – de Masi Taddei Vasoli
  • Studio Legale Grayston & Company
  • Università BocconiNel programma sono inclusi interventi e testimonianze da parte degli Enti per l’internazionalizzazione nei principali Paesi trattati.

Per informazioni e adesioni, contattare: NIBI – via Meravigli 7 – 20123 Milano
Tel 02 851 551 35 -5136 – Fax 02 851 552 27 nibi@mi.camcom.ithttp://www.nibi-milano.it