Archivi tag: imprese Lodi

LODI2015 – living Expo: IL TERRITORIO NON SI RASSEGNA A FARE DA COMPARSA, MA VUOLE VIVERE L’EXPO DA PROTAGONISTA

DSC_0104

Marketing e sostegno per la messa in rete delle imprese e delle associazioni: ecco cosa ha promesso la Provincia di Lodi, ieri, al Parco Tecnologico, dove ha convocato un convegno per parlare di “Lodi2015-living Expo”. Nell’ottica del commissario straordinario Cristiano Devecchi, deve diventare un vero e proprio “fuori-Expo”.

Le oltre duecento persone presenti in sala hanno così ascoltato una lezione tenuta da Paolo Migliorini, responsabile Turismo ed eventi della Provincia, che ha parlato di come creare un pacchetto turistico in grado di attrarre persone sul territorio nei mesi di Expo.

Questo dà l’idea di come, nel Lodigiano, si stiano ancora costruendo le fondamenta, mentre a Milano e nel resto di Lombardia ormai si è giunti alle ultime rifiniture prima che i famosi 20 milioni di visitatori atterrino a Milano.
Anche noi di Cupi eravamo presenti per capire cosa potesse offrire l’adesione a Lodi2015, che vantaggi le imprese e le associazioni possano avere attraverso questo logo, se non il fatto di essere inserite in un calendario di eventi che per ora è solo un miraggio. “Un mio sogno”, come l’ha definito il commissario straordinario, che non ha mancato di ricordare la probabile soppressione dell’ente nei prossimi tre mesi.
Paola Esposti, segretario generale della Camera di commercio di Lodi, ha riproposto un bando in collaborazione con Regione Lombardia, per l’assegnazione di 300mila euro alle imprese in grado di mettersi in rete. Niente di nuovo: la proposta era già stata lanciata il mese scorso, e ancora non è stata stilata nella sua versione definitiva.

Poche certezze anche sul fronte Regione: il consigliere Pietro Foroni ha infatti chiamato in causa il governatore Maroni. “Per sua volontà, nella stesura del bilancio, stiamo ricavando un fondo importante per le imprese” ha spiegato Foroni, ma non ha messo sul piatto numeri o date precise.
L’unica data fissa è il 30 aprile. Entro quel giorno si dovranno consegnare in Provincia le schede correttamente compilate con una descrizione del progetto che si vuole presentare, e i finanziatori che la sostengono.

SCHEDA PROGETTO

Annunci

Conferenza Stampa Presentazione Direttivo e sezioni operative CUPI

Primo Incontro Aperto con la stampa del direttivo del C.U.P.I. – Centro per l’Unione di Prospettive Internazionali del Territorio – Associazione di Promozione Sociale e Fondo – Gruppo a Sostegno allo sviluppo delle dinamiche di cooperazione internazionale 

Giovedi 6 marzo alle ore 11.30 presso l’Hotel Europa in Viale Pavia 5 Lodi

Nasce a Lodi un nuovo centro per la creazione di una rete di operatori diversificati a sostegno della valorizzazione di prospettive di internazionalizzazione culturale, professionale, istituzionale 

Il direttivo dell’Associazione C.U.P.I. presenterà i soci fondatori, la sede legale della neo associazione lodigiana e introdurrà gli operatori coinvolti nella gestione dell’agenda programmatica 2014 – 2015

Interverranno fra i presenti del Direttivo

Dott. Paolo Cacciato – Presidente C.U.P.I., 

docente di marketing strategy su Asia Orientale nei Master in Internazionalizzazione di impresa presso Nuovo Istituto di Business Internazionale Milano, presidente Asian Studies Group Italia, con delega alla sezione “sviluppo comunicazione internazionale e dei processi di internazionalizzazione su Far East” dell’Associazione

Ing. Simone Carinelli – Vice presidente C.U.P.I., 

titolare dell’impresa Carinelli & Piolini,  portavoce del progetto “Fattoria” che ospiterà in territorio lodigiano il primo vero e proprio incubatore di start up, arti e mestieri del lodigiano a coinvolgimento internazionale, con delega alla sezione “sviluppo relazioni sul territorio e incubatore professionale”

Dott. Paolo Caresana – Socio Fondatore e membro del direttivo C.U.P.I., 

Agente Reale Mutua Assicurazioni Filiale di Melegnano e Vicepresidente Lodi Export, consorzio lodigiano per l’internazionalizzazione,  socio titolare dell’azienda Nuvoline srl, con delega alla sezione “relazioni con le imprese del territorio”

Geom. Abramo Oppizzi – Socio Fondatore e membro del direttivo C.U.P.I.,

Titolare dell’Hotel Europa di Lodi, rappresentante dell’Associazione Albergatori della Provincia di Lodi, con delega alla sezione “hospitality ed eventi di marketing territoriale” dell’Associazione

Dott. Federico GaudenziSocio Fondatore e membro del direttivo C.U.P.I.,

Giornalista de Il Cittadino con delega alla sezione “comunicazione e cultura giovanile” dell’Associazione.

Prof. Paolo PalamitiSocio Fondatore e membro del direttivo C.U.P.I.,

consigliere all’EuroParlamento di Strasburgo e Bruxelles, docente all’Univ. L. Bocconi di Milano e coordinatore della sezione “sviluppo relazioni e dinamiche europee” dell’Associazione

 

Il primo marzo 2014 nasce CUPI – si costituisce il direttivo per valorizzare il ruolo di operatori nel territorio.

Dal 9 di gennaio 2014 il Tavolo di Lavoro CUPI ha consolidato continui incontri e programmazioni al termine delle quali si è giunti all’interesse condiviso dei propri sostenitori nel validare la costituzione e la registrazione del Centro per l’Unione delle Prospettive Internazionali, nella forme di Associazione di Promozione Sociale senza scopo di lucro, con raggio di operatività regionale (Lombardia) destinata a sviluppare una rete di servizi funzionali a promuovere il rilancio promozionale di territorio e di operatori coinvolti.

La neonata organizzazione comprende nel proprio direttivo rappresentanze dal mondo dei consorzi d’imprese, enti di formazione specialistica,  professionisti, imprese operanti nel settore delle infrastrutture e delle assicurazioni, albergatori, nonché consulenti operanti nel mondo delle comunicazioni, dell’IT e delle dinamiche di sviluppo internazionale e comunitario europeo.

L’età media del direttivo è 35 anni e la volontà di operare in termini concreti, di rete e soprattuto funzionali a sottoporre prospettive sostenibili di comunicazione e promozione dei servizi è al centro dell’agenda programmatica del Centro, che verrà diffusa nella presentazione alla stampa e agli operatori coinvolti in un incontro ufficiale fissato per il 6 marzo prossimo a Lodi.

Il Fondo a sostegno dell’attività CUPI è stato consolidato al 100% da iniziativa privata, sia nella messa in comune di capitali strutturali iniziali sia nel fornire supporto logistico, comunicativo, di accoglienza e di servizi condivisi fra i sostenitori del progetto, associati in una RETE SOSTENIBILE DI OPERATORI che ha permesso in meno di 90 giorni di ottenere:

sedi operative diversificate di totale proprietà privata in locazioni di prestigio e di massima funzionalità

strumenti professionali atti a pianificare, consolidare e comunicare gli obiettivi con convergenza di plurilinguismo e specificità nei tools professionali (agenzie di comunicazione, mediatori, interpreti, esperti di mercato, consulenti e docenti)

assistenza legale, fiscale, normativa per la valorizzazione degli obiettivi prefissati dal centro

centro polivalente ad incubazione start up aziendali nel cuore del Lodigiano

–  prospettive di co-working sostenibile con operatori stranieri introdotti per progetti condivisi durante doppio semestre di lavoro nel periodo MILANO EXPO 2015

Sportello ASIA per opportunità di orientamento, internship e rilocalizzazione nel matching culturale, sociale e professionale su Asia orientale sia di giovani professionisti che di enti, organizzazioni o imprese del territorio

Il Centro ha inoltre l’obiettivo di sostenere operazioni di educazione sociale  e di improvement territoriale nella capacità di scambio, accoglienza e conoscenza di operatori stranieri che verranno introdotti in occasione di eventi espositivi internazionali, forum e convegni.

L’iscrizione all’Associazione da parte di soggetti portatori di progettualità, sostegno, strumenti utili all’Agenda programmatica verrà esaminata dal Direttivo CUPI

per informazioni info@cupiproject.com

Locandina servizi marzo jpeg